ANTIQUARIUM COMUNALE  
    L'Antiquarium comunale di Baschi conserva ed espone reperti rinvenuti in oltre 20 anni di scavi presso l'Area Archeologica di Scoppieto, nei pressi di Civitella del Lago, sempre nel comune di Baschi, diretti dalla Prof.ssa Margherita Bergamini dell'Università di Perugia. Lo scavo archeologico, si estende per 3400 mq e le strutture emerse testimoniano diversi periodi di frequentazione, di cui il primo databile nel III sec. a. C. e collegato alla presenza di un santuario.  Ad esso si sovrappongono edifici per abitazione, e nel I sec. d.C. una manifattura che realizzava ceramiche fini da mensa: vasi di "terra sigillata", coppe e bicchieri a pareti sottili, lucerne e ceramiche comuni. Sono state riportate alla luce le diverse strutture adibite alla lavorazione. L'antiquarium, ubicato all'interno del palazzo comunale, è una raccolta museale che presenta molti motivi di interesse, non solo per gli studiosi, ma anche per i cultori di storia. Si distingue per la qualità dei reperti esposti e per la loro originalità. Fra gli aspetti più interessanti, un percorso didattico che consente ai visitatori di comprendere le tecniche di produzione della ceramica seguendo le fasi del processo produttivo. VISITE ed ESCURSIONI GUIDATE  - Antiquarium comunaleDa Aprile a Settembre. Sabato, Domenica e Festivi. Orario: 11.00-13.00 / 16.00-19.00 Da Ottobre a Marzo. Domeniche e Festivi. Orario: 11.00-13.00 / 15.00-18.00- Area archeologica di ScoppietoTutto l'anno ma soltanto su prenotazione- italiano (con almeno 3 giorni di anticipo)- altre lingue (con almeno 7 giorni di anticipo)Info e PrenotazioniAssociazione ACQUAGuide Turistiche e Guide Ambientali EscursionisticheCel. (mobile) (+39) 328.5430394 - Tel. (phone) 0763.450524 (sede associazione)associazioneacqua@libero.it    Clicca qui per visualizzare la FOTOGALLERYdell'Antiquarium comunale e dell'Area archeologica di Scoppieto
leggi tutto
MUSEO DELL'OVO PINTO
La Mostra Concorso Nazionale "OVO PINTO" (espressione dialettale per UOVO DIPINTO ) nasce nel 1982, a Civitella del Lago, dalla geniale intuizione del presidente di un'associazione culturale giovanile, prof. Bernardini Anacleto; l'Associazione proponeva varie iniziative, a carattere culturale, ricreativo, sociale, sportivo.  Dal 1982, da Pasqua al 1° maggio, viene organizzata quindi la Mostra Concorso Nazionale Ovo Pinto, aperta a tutti, professionisti e non, che vogliono esprimere la propria creatività. Quella di dipingere uova durante il periodo pasquale è un'antichissima usanza, risalente addirittura al periodo romano ed usuale ancora in Europa, soprattutto nel centro Italia. Arte da contadini, quindi arte povera; un tipo di arte che, dimenticata tra le cose vecchie, fa piacere rivedere e rimirare, pensando al tempo in cui schiettezza, naturalezza e semplicità avevano il sapore delle cose genuine. Una volta, infatti, le uova venivano colorate con infusi di fiori, erbe, cipolle ed altro. Quindi il desiderio, da parte dell'individuo di ritrovarsi, di ritornare a cercare le proprie radici, di riscoprire la propria "gente", di rivalutare ciò che c'è di buono e di sano, come le tradizioni (semplici, povere ma vere, sentite) che hanno ancora conservato la propria anima. Nel 2005 a Civitella del Lago è stato aperto al pubblico un Museo originale, unico al mondo, in cui sono esposte, dipinte o scolpite, migliaia di uova di tutte le specie animali. Maggiori informazioni www.ovopinto.it  e.mail ovopinto@gmail.com Pagina Facebook OvoPinto Piazza Giuseppe Mazzini, 9, 05023 Civitella del Lago TR      
leggi tutto
Registrati alla newsletter
Eventi in Evidenza
News
30 Maggio 2014
Giovani e Terra
Civitella del LagoSabato 31 maggio 2014Ore 15.30 Sala BrizziConvegno agricoltura"Giovani e Terra"Testimonianze di nuove opportunità di lavoro  
21 Dicembre 2013
Natale a Baschi speciale 21 e 22 dicembre
Scarica scheda di adesione     Sabato 21 Dicembre dalle 15.00 alle 21.00 Mercatino delle PULCI  Mostra mercato enogastronomia e artigianato artistico locale con prodotti frutto del proprio ingegno Assaggi e degustazioni   dalle 16.00 alle 19.00 Street band ConcaBbanda per le vie del paese   ore 21.00 Orchestra MUTE TERRE PalaBaschi Pizzica e ritmi del Salento   Domenica 22 Dicembre dalle 10.00 alle 21.00 Mercatino delle PULCI  Mostra mercato enogastronomia e artigianato artistico locale con prodotti frutto del proprio ingegno Assaggi e degustazioni   dalle 15.00 alle 19.00 "I cibi da strada... quattro mani per una rassegna!"  Chef Edi Dottori (Sala della Comitissa) e Paolo Trippini (Ristorante Trippini) Rivisitazione delle tradizioni culinarie italiane. dalle 15.30   Antiquarium Comunale "Mitra, barba e sfere dorate"  laboratorio ragazzi Attributi che caratterizzano la figura di San Nicola (Santa Klaus), Patrono di Baschi. Grandi e piccini saranno chiamati a ricreare la figura di Babbo Natale con materiale di riciclo. Seguirà visita all'Antiquarium e merenda per tutti.   dalle 16.00 alle 19.00 Gruppo  ARS NOVA FOLK per le vie del paese
Videogallery
Comune di Baschi
Piazza del Comune, 1 05023 Baschi (TR)
Tel. 0744-957225 - Fax 0744-957333
IBAN: IT77D0622072560000002110000
PEC: comune.baschi@postacert.umbria.it
Designed by: Dream Factory Design
loghi enti finanziatori